Nella mia modesta carriera di runner campestre, girovagando tra boschi, colline, sentieri e cascine ho imparato a conoscere molto bene il territorio in cui vivo. Lo giro in lungo e in largo anzi, più che altro dal basso all’alto e viceversa poiché se voglio evitare auto o, quantomeno, incrociarne poche, devo salire e scendere le colline che circondano il mio paese e quelli limitrofi. Sta di fatto che potrei essere guida turistica per chi vuol camminare in mezzo al verde dell’Oltrepo Pavese. Sento parlare di competizioni, ma non ho mai pensato di partecipare a gare di fondo o mezze/lunghe maratone, inoltre lavorando tutti i giorni festivi dell’anno manco potrei provare. In ogni caso chilometri nelle gambe ne ho più della mia auto, considerando che lei non ha gambe ma, a parte le battute da quattro soldi, credo di avere buone possibilità di portare a termine gare di resistenza poiché sono strutturata per fare…

View original post 453 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...