Sono come tu mi vuoi

Manca il lavoro, manca il reddito, e allora ci si chiede come mai il PDL, invece di affrontare questi problemi, spinga per una profonda riforma istituzionale, a partire dalla Costituzione. Verrebbe da pensare che siano fuori dalla realtà.
Abbiate fede. Costoro, e soprattutto Lui, godono invece di una lungimiranza senza pari, e intendono offrire al paese infinite possibilità occupazionali, e senza inventarsi nuovi meccanismi economici di dubbia riuscita, bensì tornando alle tradizioni, all’antico che mai tradisce, ai valori che per secoli hanno pervaso la nostra società.
Il nuovo motto sarà: siamo tutti puttane, in vendita al miglior offerente. E’ pacifico che la nuova carta costituzionale non potrà non tenere conto dei desiderata di papi.

costituzione2013

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: