LA RUOTA DI EMA

Venerdì 5 luglio nel Parco Archeologico di Cecina (LI) è stata inaugurata l’installazione dell’artista Emanuele Cazzaniga, mio carissimo amico.

Si tratta di una grande ruota composta da barre di ferro riciclato, che vedete nell’immagine sottostante.

L’opera sarà visibile insieme ad altre fino all’8 settembre.

Vi suggerisco di non perdere la possibilità di visitare questo parco se siete nelle vicinanze, oppure per un’inconsueta gita fuori dal comune e dai soliti “luoghi comuni”.

Di seguito riporto la recensione dell’opera di Emanuele Cazzaniga scritta da Elena Capone rinomata critica c’arte.

  

Emanule Cazzaniga – “Circolarità in movimento”

 

Sospeso fra un’accennata sacralità implicita e una ludica sottile ironia, ritrova l’andamento della vita quotidiana antica, ma ha anche qualcosa della frenesia ritmica dei tempi contemporanei. Si manifesta in metalli usurati e re-integrati, ed è il movimento circolare, eterno, ipnotizzante, misterioso, delle acque.

Dall’iconografia delle ruote dei mulini si ri-mette in moto la memoria attiva…

View original post 192 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...