L’imbonitore

poesiaoggi

questa è poesia, questa è poesia!
farfugliava lo scellerato piazzista
da un traballante panchetto

chi sei tu per sentenziare
o solo per poter lontanamente
profanare il suo nome?

chi sei tu per imporle
di indossare i tuoi jeans lisi
o consigliarle un doppio hamburger ripieno
di maionese e ketchup?

la Musa sa come vestirsi, come nutrirsi,
non abbisogna di cori modesti
per tirare alla pensione,

forse a mezzogiorno un hamburger
sarà la sua, non la tua scelta,

forse con il caldo della sera
un paio di jeans sarà la sua,
non la tua scelta,

forse quei versi improvvisi nella notte
saranno una sua, non la tua scelta

questa e poesia, questa è poesia!
farfugliava lo scellerato piazzista
da un traballante panchetto

chi sei tu per sentenziare
o solo per poter lontanamente
profanare il suo nome?

da Chiacchiericcio – 2012

imbonitore

View original post

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: