operazione san gennaro

Libera.mente

In questo fine d’anno non mi sono fatta mancare una visita singolare: Entra anche  tu nel palazzo del potere! Là dove ci sono  i tuoi soldi e gentaccia brutta assai,  impeccabilmente vestita e pronta a farsi  le scarpe. Lì lavora -lei-  sotto pagata con contratti che quando scadono ti costringono, simil fantozzi minacciato del non rinnovo, a fare imprese impossibili in tempi record, cioè traduzioni relazioni per ministri parole parole, troppe per risolvere problemi reali,  loro che di realtà ne conoscono  poca  (anche io ne uso troppe a volte di  parole ma sono fiera del mio lavoro di ammaestratrice  di creature sì urlanti ma fondamentalmente senzienti).

In quei  labirinti  di potere e corridoi  stretti ci stiamo un po’ in tanti,  tutti sottopagati, lavoriamo piu’ del dovuto, ma mai come -lei-, le voglio bene, eppure  mi spiace, continua da anni questa vita  di a progetto dove ti sfruttano e non hai…

View original post 200 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: