PUNTI DI VISTA (Mit gallinen) dal mio stupidario non immaginario

Ai lati della strada che porta a casa mia sorgono graziose villette, non fastose ma eleganti; ognuna è sorvegliata da cani di varie razze come nella viuzza parallela. Ci saranno circa trenta cani che abbaiano soltanto quando vedono sconosciuti: essendo strade chiuse ormai conoscono le auto e tutti i residenti.
Dal pastore maremmano ai meticci recuperati al canile, sono comunque animali tranquilli, pacifici compagni di vita dei loro padroni che, per lo più, fungono da deterrente per eventuali malintenzionati, anche soltanto per il baccano che diffondono quando arrivano estranei.
Nella prima villetta in fondo alla strada abita un giovane boxer pezzato libero di girare per tutto il giardino senza divieto alcuno, giacché tutti i giorni la proprietaria fa il giro per raccogliere le cacche seminate dal quadrupede.
L’altra mattina, aprendo come sempre le persiane, ho notato il boxer in giardino giocare con un oggetto che, essendo lontano, non riuscivo e…

View original post 454 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: