Volete assaggiare un sogno?

Ritorno al mio solito stato delirante.

Questo è un sogno che ho fatto nel mese di aprile 2009, mi è tornato tra le dita scorrendo vecchi file.

Visto che oggi è il primo giorno di marzo sta nevicando a tratti, è buio e fa freddo, stare in casa a divagare su vecchi deliri mi sembra che ben si amalgami con l’atmosfera ombrosa.

“9 aprile 2009
Entro nella casa dove ho abitato con i miei genitori e dove è deceduta tre settimana fa mia mamma, una casa però differente e a me sconosciuta.
Mi dirigo subito in una stanza particolare; è poco illuminata e al centro c’è un grande letto con sopra un fagottone coperto da una gran quantità di coltri bianche in cotone.
Avverto una presenza dentro la casa, ma non vedo nessuno.
Mi sembra di scorgere un’ombra scura alla mia sinistra che fugge verso il buio totale delle altre stanze, ma è solo una sensazione…

View original post 536 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: