energie & musiche

libera.mente

 

Era luogo della musica, in questo caso leggermente assordante. Sono adolescenti, assai giovani e meno, le emozioni di salire sul palco, contesto di ideali più o meno ovvi (peace no war)

Però… non so, vedi occhi giovani che brillano, imbracciano chitarre e bassi elettrici, cantano in un inglese discutibile e compongono musica.

Vibrazioni giovani che  emozionano pure a me, dietro,  osservo i loro insegnanti, quei buoni maestri che ancora ci sono, apprensivi e fieri di queste energie allo sbaraglio.

E capisco che insegnare è il mestiere piu bello, anche se pieno di ostacoli e burroni e pozzi- e nessuno sa quando ci cadi dentro che fine fai- (molti insegnanti sotto terra ci sono da un pezzo, gridano invano, poi ce ne sono altri, illuminati e persistenti a ri-tessere quello che altri sfilano)

Quando insegni ad esserci ti ricordi di continuare a imparare pure se insegnamo a giovani buffi, con…

View original post 270 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: