1 2 3 4 5 6 7 9 10

Anche quest’anno, in questo giorno per me assolutamente uguale e diverso da tutti gli altri, mi va di riproporre un mio vecchio post.

My3Place

Non so che giorno sia oggi.

So che domani sarà l’otto marzo, e dopodomani pure. Ma guarda, anche ieri era l’otto marzo, e l’altroieri, e pure il giorno prima! Certo che il mio calendario è ben strano…

Aspetta, aspetta, forse ho capito che giorno è oggi. È il giorno delle frasi fatte, dei luoghi comuni, dei buoni propositi, dei sorrisi condiscendenti, delle melensaggini un tanto al chilo, degli auguri ipocriti, delle vacue celebrazioni, delle romanticherie da rotocalco, delle calcolate sviolinature, della mendacia e di una finta libertà, quella di scegliere ciò che le convenzioni suggeriscono, ovvero come tenere per un giorno un paio di occhiali dalle lenti rosa, per vedere il mondo di un colore che non c’è.

Stamane, per radio, ho sentito un sedicente esperto affermare che, in confronto alla civiltà (si fa per dire) occidentale, in quella cinese, già millenni fa, il femminino era sacro. In Cina? Dove…

View original post 124 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...