la calata dei barbari, lucciole + fiori arancioni

libera.mente

ognuno ha i suoi, di varie taglie e fogge, sono insomma i demoni pensieri

quelli che t’invadono e lasciano immagini forti

(come quando vedi una sagoma bianca su sfondo nero chiudi gli occhi e per persistenza di immagine ‘vedi’ il profilo  figura nella tua testa stampato a fuoco)

che poi parliamo di ovvietà:

i barbari sono tra noi:

uccidono alberi animali senza ragione

se non profitti e malafede

uccidono la terra e i suoi abitanti

lasciano morire corpi annegati,  quotidianamente in fuga da fame, conflitti e disperazione

sono quelli che dai pulpiti parlano  e dununciano e poi  in realtà hanno le mani lavate dal non fare    alcunchè

sono quelli che con i coltelli tra i denti incitano all’odio razzismo tortura dicriminazione di ogni tipo

perchè rabbiosi di ferite antiche chissà

sono quelli che professano amore universale e se possono ti tradiscono e ti mettono in bocca parole che tu non…

View original post 138 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: