La pozzanghera. (Riflessioni brevi post anniversario)

Gatto Atlantico

Va detto che per quanto possa essere banale gli anniversari sono momenti di passaggio nel cammino; il momento in cui ti appoggi su qualche sasso del ciglio della strada e prendi fiato. Bevi dell’acqua. Con la mano sulla fronte sbirci verso il sole.

E poi dici di nuovo: andiamo.

A volte non importa la meta. A volte la meta è il cammino stesso.

Ma forse non potrebbe dire la stessa cosa la bella pianta viola appoggiata a Monti, su quel piccolo monte d’asfalto grigio, che l’altro giorno mi ha chiesto aiuto all’improvviso.

Quel 21 giugno come sempre di fatica.

Una parentesi consueta tra il 20 e il 22. Tra il primo e il dopo.

Il mio momento consueto di sosta.

Per chi lo sa lo sa, per chi non lo sa è uguale: cosa importa un giorno della vita? Una data qualunque.

Allora prosegue il cammino. Con quel tanto di…

View original post 103 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...