NEI TUOI PANNI

...

Spesso quando vedo persone che non conosco (di qualsivoglia sesso, razza, o estrazione sociale), in qualunque luogo (per strada, dentro il supermercato o magari anche in tv o sui giornali), penso che vorrei essere per qualche minuto nei loro panni. Così, per capire chi sono loro, cosa fanno, come vivono, che cosa sentono, che cosa pensano, quali sono le loro emozioni, dove saranno la sera quando io sarò a casa mia.

Non so per quale motivo sento questa esigenza di empatia verso sconosciuti, però la ho da sempre e non mi abbandona mai al punto che ne avevo parlato in un post scritto nel lontano gennaio 2011 come potete constatare leggendolo

PAROLE D’AMORE

ora vedo che a Londra apre il Museo dell’Empatia

http://www.vita.it/it/article/2015/08/31/apre-a-londra-il-museo-dellempatia/136312/

Non basterà certo a sensibilizzare l’opinione pubblica ma, con un po’ di ritardo, forse ci si sta arrivando a provare a metterci nei panni degli altri…

View original post 3 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: