Genio

Idea

Ecco, la coerenza e l’intelligenza elevate al cubo.
Prima si afferma che Internet è un bene primario della società, un diritto del cittadino, una parte inalienabile della libertà di comunicazione. Prima si proclama che contro il terrorismo non ci si deve rintanare nella paura, che tutto deve svolgersi come prima, proprio per convincere i terroristi che nulla dei loro atti potrà fermare il paese.
Poi..
Il piano di Renzi: internet oscurato in caso di terrorismo.
Bravo, coerente, furbo.
Oscuriamo internet, e poi? Per quei giorni (uno, due, una settimana, un mese? Boh, lui non lo dice) che facciamo, torniamo al 1980? Niente più pagamenti via internet, niente più home-banking, niente più telelavoro, niente preventivi e prenotazioni on-line, niente referti medici telematici, niente posta elettronica, nemmeno se certificata, niente fatture elettroniche, e soprattutto impossibile connettersi ai siti istituzionali per le obbligatorie (e improrogabili) comunicazioni aziendali di carattere fiscale e simili.
Che facciamo in quei giorni, mettiamo tutta la burocrazia in stand-by?
A parte il fatto che nel nostro PDM non si può parlare di velocità di connessione ma di lentezza di connessione, tanto che in qualche caso il blocco passerebbe quasi inosservato, a me tutta questa intelligenza e questa coerenza fanno paura.
A certe persone, per vedere cos’hanno nel cervello, bisognerebbe fargli una colonscopia…

.

.

Annunci
Pubblicato su Vita. Leave a Comment »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: