Caro Babbo Natale

Gatto Atlantico

Caro Babbo Natale, quest’anno vorrei trovare parecchie cose sotto l’albero. Però non sotto quello di casa mia perché è troppo piccolo e non basta.

Sceglilo tu un albero, che sia alto grande grosso e verde e con le radici ben piantate a terra.

Ecco, per l’anno nuovo vorrei trovare sotto l’albero Betta che canta. Non a un pubblico perché Betta non canterà mai davanti a qualcuno che non sia la sua maestra di canto. Non ho ben chiaro perché il non volerlo fare risulti per qualcuno una sgarberia, caro Babbo Natale: a me sembra il contrario; a me sembra una grande cortesia che faccio. Ma poco importa. L’importante è che io possa cantare. Quando nessuno mi sente.

Poi, caro Babbo Natale, sotto l’albero vorrei trovare una Betta che danza, che danza leggiadra un momento, scapigliata un altro, con i piedi fissati al pavé per un po’ e poi dopo saltando.

View original post 403 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: