Non è per te dominare

Gatto Atlantico

Oggi ho riflettuto a lungo su alcune cose della mia vita ma anche su quella degli altri.
Dicevo stamani che spesso il mio atteggiamento verso gli altri viene percepito in maniera anomala. Da quando sono ragazza per spiegare questo concetto ho sempre detto che è come se su una scala ci fossero gli altri (non l’universo mondo, ma il mio naturalmente) e io fossi semplicemente su un’altra scala.
Non è così che io mi sento. Non sempre ovviamente. Ognuno ha la propria esperienza di vita e la propria anima da custodire, ma fatta salva questa diversità davvero mi sento parte dello stesso mondo.
Vero è che gli altri spesso mi vedono così e deve essere necessariamente il frutto di un mio personale modo di rapportarmi e di comunicare.
O meglio, di metacomunicare come avrebbe detto in maniera più appropriata la mia psi.
Ho lavorato molto con lei sulla mia metacomunicazione. E…

View original post 417 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: