La gentilezza di Franz Kafka

words and music and stories

453px-Girl_with_doll_German_ca_1800                    🎎 La gentilezza di Franz Kafka 🎎  (nato a Praga il 3 luglio 1883)

Un anno prima della sua morte, Franz Kafka stava passeggiando nei giardini berlinesi di Steglitz Park insieme a Dora Dymant, la sua fidanzata, quando vide una bambina che singhiozzava disperata. I due si avvicinarono e le chiesero se si fosse persa, ma la bambina rispose che non era lei, ma Brigida, la sua bambola preferita, a essersi persa.
Per consolarla lo scrittore le raccontò che Brigida era partita per un viaggio, ma che non si era dimenticata di lei, anzi le aveva già scritto una lettera. Purtroppo l’aveva lasciata a casa, ma il giorno seguente gliel’avrebbe consegnata
Rientrato a casa, si mise con impegno a scrivere la lettera nel tentativo per portare un po’ di sollievo a quella piccina sconsolata.

Il giorno seguente lesse alla piccola…

View original post 263 altre parole

Annunci

Una risposta a "La gentilezza di Franz Kafka"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.