La strada spartana

Dal blog www.ultimelune.it

Ogni tanto mi capita dei fare delle riflessioni su cose banali, ma che, osservando meglio, tanto banali non sono giacché palesano un modo di pensare tipico, una mentalità che caratterizza (io sarei più propenso a utilizzare il temine “inquina”) l’agire nazionalpopolare.

La strada spartana

Magra consolazione (remake)

Dal blog www.ultimelune.it

Si tratta di un testo che avevo già pubblicato qui, ma che ho in parte riscritto per ultimelune.it . Dato che sul nostro capo pende sempre la minaccia delle seconda ondata della pandemia, un bel racconto catastrofistico ci sta a pennello.

Magra consolazione

Il processo – Prima puntata

Dal blog www.ultimelune.it

Come estimatore degli scritti dell’irragiungibile Franz Kafka, non mi sono voluto negare il personalissimo piacere di intitolare questo racconto come uno dei suoi più importanti romanzi.
“Il processo” è un breve resoconto di un futuristico procedimento penale, attuato all’interno di un sistema giudiziario snello e sbrigativo. Questa è la prima puntata.
Il processo – Prima puntata

Intanto

Dal blog www.ultimelune.it

Praga non è solamente il Ponte Carlo, il Castello, la Cattedrale di San Vito, il Vicolo d’Oro, la Torre dell’Orologio, Piazza Venceslao, Mala Strana, la Casa Danzante, eccetera, tutte cose che trovate abbondantemente illustrate in qualsiasi libriccino turistico, Praga è un palcoscenico sul quale, a vostra insaputa, dovete da recitare a braccio, e se avete un po’ di fortuna potreste accorgervi che anche dietro le quinte ci sono aspetti interessanti, e forse più veri.
Intanto

La mia compilation (soundtrack)

Dal blog www.ultimelune.it

Dato che c’è la quarantena, il posto dove abito (la frazione di una frazione) è rimasto abbastanza isolato, e mi è stato possibile fare una scarpinata per apprezzare come si presenta la natura quando viene a mancare il suo peggiore nemico. Da lì a realizzare un filmato per riportarvi l’amosfera (visiva e sonora) della valle il passo è stato breve, beh, magari mi ci è voluto più di qualche passo…
La mia compilation (soundtrack)

So di sognare (Somnio, ergo sum)

Dal blog www.ultimelune.it

Ecco qualche fotografia del Midi francese.
Che c’entra il sogno? Beh, a parte il fatto che il clima, il luogo e il buon vino basterebbero a definire quelle zone un posto da sogno, confesso che certe prospettive che lì si possono incontrare inducono ad andare oltre la realtà materiale, suggeriscono il sogno, e, soprattutto in questo periodo infame, scusate se è poco.
So di sognare (Somnio, ergo sum)