So di sognare (Somnio, ergo sum)

Dal blog www.ultimelune.it

Ecco qualche fotografia del Midi francese.
Che c’entra il sogno? Beh, a parte il fatto che il clima, il luogo e il buon vino basterebbero a definire quelle zone un posto da sogno, confesso che certe prospettive che lì si possono incontrare inducono ad andare oltre la realtà materiale, suggeriscono il sogno, e, soprattutto in questo periodo infame, scusate se è poco.
So di sognare (Somnio, ergo sum)

In carrozza! – 3

Dal blog www.ultimelune.it

Terza puntata, terzo viaggio in treno, e adesso vi tocca il mattone, un racconto allegro che più allegro non si può. Magari tutti i pendolari italiani troveranno più che appropriato il titolo che ho scelto, e come si potrebbe dar loro torto, ma il viaggio che descrivo è un tantino più lungo di quello casa-lavoro-lavoro-casa.
Purtoppo tra le conseguenze del Coronavirus c’è questa quarantena (a proposito, a Pasqua saranno veramente 40 giorni di isolamento) che dovrebbe limitare le possibilità di contagio, ma tra i suoi effetti collaterali dobbiamo inserire anche il fatto che per passare il tempo ci si debba ingegnare un po’, e io, purtroppo per voi, ho scelto di scrivere un racconto dal titolo abbastanza associato al periodo: Calvario

Mettiamo i puntini sulle ü

Dal blog www.ultimelune.it

Da un po’ va in onda una polemica sul fatto che i tedeschi non sono disponibili al varo dei cosiddetti “Coronabond”, e unicamente per una questione di soldi. La Germania viene accusata di ingratitudine verso l’Europa, e di cattiveria verso l’Italia, in quanto i tedeschi avrebbero ottenuto in passato delle larghe concessioni economiche per evitare il default.
Forse sarebbe il caso di andare a vedere nel dettaglio quelle vecchie faccende. Mettiamo i puntini sulle ü